lunedì 17 gennaio 2011

S. Antonio abate non puoi pure tu metterti a far le grazie come il cugino da Padova?

Entrano in tre.
Er Mutanda, lo Scricciolo Informatico ed Olivia.
Tutti con un bel blocco-appunti in mano.
Arraffano, ciascuno, la prima sedia che trovano e mi inchiodano circondano alla mia postazione lavoro.
Esordisce, sogghignando, Olivia: Charlie, non ti abbiamo avvisato ancora, ma tu, TU, sarai responsabile delle scadenze degli adempimenti e delle relative note spese.
Subdola fistona che non sei altro, fino all'altro ieri pensavi fossi una rincoglionita, però alla fine a me arrivi eh? penso, nel mentre ella favella, ma.
Essendo personcina pratica, scantono le ginocchia polpose d'Er Mutanda ed afferro il bloc-notes, che qui c'è da suicidarsi se non prendo appunti.
Lo Scricciolo Informatico con la sua eRRe aRRotata mi apre ottocentoquattro finestre contemporaneamente, lei e il suo doppio clic. D'improvviso mi pone domande trabocchetto, a cui rispondo in scioltezza, facendola patire delusione marcia. 
Oggi, il neurone aveva alleati insperati: il browser mi porge la spalla, facendole fallire esempi su esempi di connessione dal programmuccio bello che hanno installato, ed anche fastweb decide di abbandonare la partita.
Ma mai esultare senza aver chiuso la partita.
Per una scornata che se ne va, una stordita che arriva.
Colei Che Un Tempo Era Linguetta Ed Ora E' Boh cazzeggia girovaga intorno a me. 
* Ciao! - dico - Hai bisogno?
° Oh, ciao! Sì beh cioè sai lunedì scorso?
* Sì...
° Sai quando ti ho chiamato per venire a sentire la parte di lezione su ciò che dovrò fare io?
* Sì, quando ti ho risposto che non potevo, avendo altro da fare di più urgente (riflettendo, allora, che se avessi presenziato mi sarebbe potuto capitare di beccarmi pure quella rogna a cui star dietro).
° Sì, esatto! Beh, avrei bisogno che mi facessi vedere come si fa.
* Abbi pazienza, la lezione l'hai presa tu. Non io.
° Eh, ma tu l'hai fatto da sola il giorno dopo, io non ho ben capito.
* Eh. Siediti va là.
Ma non c'è mai pace per le Charlie. Se ne va una stordita, torna la scornata ritemprata.
* ChaRlie abbiamo Risolto il pRoblema del bRoweR!
° Ottimo! 
Verifichiamo che tutto funziona, poi sottopongo un paio di problemini che avevo riscontrato. Poi, chiedo, per intuito in gran spolvero, se Colei Etc. Etc. le ha chiesto come inserire dei nuovi ruoli parte.
Mi risponde: Sì! me l'ha chiesto, ma non ho capito cosa vuole.

6 commenti:

  1. Fatti pagare per le ripetizioni ;)

    RispondiElimina
  2. Coraggio Charly..."i parassiti" da ufficio non si eliminano nemmeno con il più potente degli insetticidi....
    Buona giornata!!!!
    Chiara

    RispondiElimina
  3. chissà, quando ne fa una l'abate magari dura per sempre ...

    RispondiElimina
  4. "Browser" con la erre arrotata, deve essere una tragedia. :-)

    RispondiElimina
  5. Ma "arrotato" come il grande Nino Buonocore o l'Avvocato? No, perché son due cose ben diveVse, eh!

    RispondiElimina
  6. @Paolo: mo va là! Ormai si lavora alla gratìs!

    @Chiara: verissimo, in vent'anni è una delle certezze del mesteè! Buona giornata a te! :)

    @giardi: ma la farà giusta?

    @evaso: una tragicomica! ;)

    @JohnnyBoy: uhm, come l'Avucàt no di certo, è Nino ma più Rotolante! (non credere che ti abbia già perdonato! come hai potuto...insensibile desgrasià!) :P

    RispondiElimina