sabato 12 novembre 2011

Il palindromismo del 21.02.2012 mi garba vieppiù.

Che si sappia.
Ieri non ho scritto nulla mica perchè ero impegnata in qualche appuntamento galante, in qualche summit lavorativamente interessante, in qualche complotto alieno.
No, ho voluto dimostrar solo che non me ne fregava niente della data. Nè dell'eventuale sfiga o fortuna che avrebbe portato
Anche se, col senno di poi, mi rendo conto di aver incamerato ipotetica sfiga o fortuna, al contrario.
In realtà era una scusa per non dovermi impegnare a scrivere.
Che poi non ci voglia un grande impegno lo so bene, ma in questi giorni son talmente sfibrata e snervata dall'ambiente valligiano che, ora di sera, ho solo voglia di impantofolarmi e far svagolare i neurini a casaccio.

Nessun commento:

Posta un commento