venerdì 17 luglio 2015

Fred Vargas - Tempi Glaciali

Per quanto mi stia sulle palle doverlo ammettere, Fred Vargas è una delle migliori scrittrici in circolazione.
L'inquietudine è dovuta al suo essere francese, ovviamente.
Spiegato ciò, una meraviglia leggerla, immergersi nelle atmosfere che crea, fra i suoi personaggi, tutti indimenticabili (gli evangelisti, orpo! stavolta non ci sono), gustarsi dialoghi arguti e memorabili fra Adamsberg e Danglard.
E, per quanto mi stia sulle palle doverlo ammetterlo, fremo di trovar in libreria un'ulteriore nuova pubblicazione.

2 commenti:

  1. Beh, si è scelta un cognome non francese, la fa più simpatica, no?

    RispondiElimina