venerdì 12 aprile 2013

Piccole Charlie Crescono.

Eh sì, la Valle è sempre lì.
Con i suoi soliti abitanti, un pò più rassegnati, ma forse proprio per questo meno rabbiosi, semplicemente in attesa del Fatal Momento. Come tutti, d'altronde.
Eh sì, c'è anche laValletta.
Che tenta di crearsi i suoi spazi, di attirar genti, di rinverdire, soprattutto le casse.
E fra tripudi sospiri delusioni speranze convinzioni castrazioni ma.se.forse, io, mio malgrado, mi destreggio quotidianamente fra le due contadi.
Una gran rottura, ma anche una gran soddisfazione.
Considerazione da entrambi i boss, cosa che non è poco.
Ma scadenze doppie da ricordare, incombenze che mi attendono al varco ovunque, clienti che mi cercano di qua quando son di là e di là quando son di qua.
Come la vivo? Stranamente, mi diverto. Per ora.

2 commenti:

  1. La Valletta? A Malta? Azz. Ne fai di strada, allora. :-)

    RispondiElimina