domenica 6 maggio 2012

La stoltezza della ricchezza.

Estrapolare notizie certe dalla Real Famiglia Valligiana è un'impresa.
Notizie, poi, che riguardano il futuro prossimo venturo immediato è un miracolo.
Essi adorano tener i propri sudditi a piedini nudi sulla brace rovente.
Sia mai che diano una risposta certa alle millemila domande che vengon poste, sian esse formulate in maniera consona, educata, garbata, brutale, improvvisa, calcolata.
No, no, no.
Tranne uno. Sì, Codaliscia, sì lui, grazie alle sue inestinguibili doti servili ha la certezza di un lavoro di cinque giorni lavorativi a settimana da settembre.
Certo, la certezza con codesti soggetti è sempre relativa. Ma l'annuncio è stato percepito da più padiglioni auricolari, appartenenti a sudditi, successivamente a tale ascolto, particolarmente incazzosi.
Una notizia certa però è pervenuta. BretelleSbrindelle avrà la sede nel paesiello della Charlie. La quale, scaramanticamente, non ha ancora lucidato la bicicletta.
La quale, dal suo datore - mah chissà - di lavoro, è stata incaricata di buttar occhi su appetibili locations che detengano i seguenti fondamentali requisiti:
- affitto arredato non superiore ai 100 mq.
- ampio parcheggio,
- facile raggiungimento delle maggiori vie di percorrenza,
- astenenzi perditempo.
E quindi che c'azzecca Codalix? 
L'ho detto?
L'ho detto, l'ho detto.
E loro? 
Loro han riso.

2 commenti:

  1. Anch'io avrei riso, c'azzecca, mi fa ridere.Ah, non ho capito... no.snob :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio ridere...per non piangere! ;)

      Elimina