venerdì 15 aprile 2011

Flirting Charlie

Tu dici che è bello star a casa il venerdì.
Certo.
Però.
Ieri, per dire, ha telefonato un tizio.
Tizio che chiamava per pignolare su una partita IVA.
Tizio che aveva una voce decisamente gradevole.
Tizio che ha prontamente adempiuto alla mia richiesta di mandarmi via mail i dati della partita IVA.
Tizio che ho ringraziato con una mail in risposta, contenente una arguta domanda (ovviamente et solamente per prolungare lo scambio).
Tizio che ha colto la missiva al balzo, chiudendo lo scambio augurandomi un buon fine settimana e firmandosi con un diminutivo (non molto virile, ma vabbè non stiamo a sottilizzare).
Tizio che, dopo approfondite riflessioni, ho provveduto a salutare affettuosamente a mia volta.
E quindi? E quindi, dico io.
Da casa, mica riesco a collegarmi al sito della posta della Valle. Al programma di lavoro sì, alla casella postale no.
Ecco.
Uffa.

3 commenti:

  1. Pazienta Charlie, sai che bello tornare ala lavoro adesso?

    RispondiElimina
  2. Dovrai pazientare fino a lunedì!

    RispondiElimina
  3. Portata tutta la pazienza del mondo, MA di voglia di andar a lavorar domani ZERO !

    RispondiElimina