sabato 18 dicembre 2010

E i biglietti quasi quasi li faccio da me.

Ok ok ok. 
A causa delle recenti disavventure lavorative non ho più pensato alle incombenze a cui penso da settembre.
I regali.
Che come previsto non avevo ancora preso e oggi avrei dovuto iniziare a distribuire.
Ma il gielo ed il cielo mi son venuti in aiuto e han ghiacciato le strade e la CharlieCar, impedendomi di correre a rimediare alle mie lentezze decisiostrennali.
Oh, messa alle strette dò sempre il meglio. 
Ora si tratta solo di incartarli.
Sei giorni possono bastare. 
Credo.

6 commenti:

  1. I biglietti fatti a mano sono sempre apprezzabili. ^___* no.snob

    RispondiElimina
  2. BUON NATALE CHARLY....non è mai tardi per i regali...basta un po' di buona volontà ^---^
    Ti abbraccio forte
    Chiara

    RispondiElimina
  3. sono curioso di vedere il mio!

    RispondiElimina
  4. In sei giorni è stato creato il mondo, ma certo che ce la fai!

    RispondiElimina
  5. @no.snob: ellosso! E ho pure il materiale...la voglia, dove l'ho messa la voglia?

    @Chiara: stellina ricambio l'abbraccio e ti auguro splendide feste!

    @Nathan: a Natale si torna tutti bambini sììì (quando mai siam cresciuti?)

    @Giardi: son già passati due giorni e son ancora spacchettati !

    @Paolo: anvedi in che paragone mi poni! XD

    RispondiElimina