mercoledì 27 ottobre 2010

La sete vien mangiando.

Oggi mi ero preparata il minestrone. Col farro.
Oggi con Kermit sono andata a mangiare al bar. Paninozzo con prosciutto crudo, zucchine e salsa cocktail.
Come non darmi ragione?
Eravamo lì, sedute nel nostro solito angolino, proprio di fronte alla televisione, proprio con visuale piena del locale, proprio gomito a gomito col boss.
Eravamo lì, e non stavamo spettegolando sui presenti, e non stavamo sacramentando sui colleghi, e non stavamo confrontandoci sui grandi misteri della vita.
No.
Ci stavamo lambiccando le meningi. Cercando di ricordare la parola usata dallo scrittore di cui Kermit ha già letto, e io sto leggendo, il bellissimo libro (qui a latere per i particolari), per descrivere un davanzale. Parapetto? Bordo? Balzello? Orpociufolo! Non era davanzale, oh no no no! era una parola più specifica, più appropriata, davvero perfetta per rappresentare la scena.
Nel mentre, sullo schermo (a volume zero, chè altrimenti che divertimento c'è?) parte uno degli speciali dopo il TG2. Si vedono immagini di posti stupendi, boschi color smeraldo, golfi di mare blu, vette innevate, grotte scavate in strapiombi dorati. Insomma, ci siamo incantate, lambiccando ulteriormente le nostre povere facoltà intellettive nel tentar di capire che posto fosse.
E, niente. Ci hanno interrotte. 
La moglie dal barista ci ha gentilmente invitato a levar le tende per far più coperti (per la verità eravamo già in procinto di andarcene, essendo cinque minuti prima dell'ora del rientro in Valle). Il barista ci ha fatto pagare, sussurrandoci che per ringraziarci ci offre un giro di birrette una sera di questa (per la verità, ho evitato di dire che eravamo già in procinto di andarcene).
Ebbene, stasera - pazzesco! - mi son ricordata di dover appurare cosa non ricordavo.
Ma prima ancora ho cercato il dossier. Potenza della tecnologia.
E sono i geoparchi sotto la tutela Unesco. In Italia sono 7 (nel sito ne cita 5, mancano i due novelli: nel Cilento e in Toscana - perchè non l'ho solo trovato il video, l'ho visto e pure ascoltato).
E, sì vabbè, era davanzale.

2 commenti:

  1. Te l'hanno detto in tanti che sei mitica vero? Perchè sei mitica...Vero.

    RispondiElimina
  2. E pensa che non mi chiamo Mathilda! ;)

    RispondiElimina